Mozzarella in Carrozza

Mozzarella in carrozza 1

Quante volte succede di comprare il pane e di non finirlo ?

Se c’è una cosa che non sopporto proprio è quella di buttare via il cibo . . . specialmente il pane !! Mi sembra proprio uno schiaffo alla miseria !!!

E allora cosa farne di quel pane raffermo ? Certo, possiamo fare la Ribollita ( se il pane è toscano ) oppure possiamo farlo asciugare in forno e poi tritarlo ed avere del vero pangrattato, non come quello che si compra confezionato e che sembra quasi farina!!

L’altra sera avevo delle mozzarelle  in frigorifero che si avvicinavano alla data di scadenza, ed ho pensato di fare un piatto della mia infanzia: La mozzarella in carrozza !!

La  ho voluta fare in modo molto semplice e facilmente ripetibile anche da chi non ha tempo !!

Ingr. Mozzarella in Carrozza

Questi gli ingredienti: Pane raffermo, mozzarella, pasta di acciughe ( se ti piace) uovo sbattuto con un pizzico di sale, pangrattato, e un filo di olio.

Pane Toscano

Ho tagliato delle fette di pane non troppo spesse e non troppo sottili, non mi sono messa a rifinire il tutto togliendo la crosta e dando alle fette una forma regolare . . .  ma chi ha voglia e tempo otterrà sicruarmente un risultato più bello !

Pane e Mozzarella

Su una fettina di pane ho adagiato un paio di fette di mozzarella, e su quelle per i grandi ho spalmato un po di pasta di acciughe ( ai bambini non piacciono !), poi ho coperto con l’altra fetta di pane ed ho passato il panino nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale – facendo attenzione a bagnare bene anche i bordi del panino. Ho poi messo il panino nel pangrattato in modo che fosse tutto ben coperto.

Mozzarella in carrozza 3

I panini a questo punto sono stati messi su una placca da forno ricoperta di carta da forno e dopo averli conditi con un filo di olio, li ho cotti a 200°C per circa 15 minuti circa ( o comunque fino a quando la mozzarella è sciolta e il pangrattato è bello croccante)

. . . Inutile dire che non ci sono stati avanzi . . . anzi, ho avuto difficoltà a fare le ultime foto . . .

Per rendere la Mozzarella in carrozza ancora più appetitosa, la prossima volta penso che imburrerò i lati esterni del panino, ed aggiungerò del parmigiano grattugiato al pangrattato . . . così diventeranno ancora più croccanti ! Mozzarella in carrozza 2

Advertisements

2 thoughts on “Mozzarella in Carrozza

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s