Tartara di Salmone

Questa è la mia ricetta della Tartara di salmone

Si trita al coltello il filetto di salmone fresco (naturalmente deve essere senza pelle e senza lische) fino ad ottenere un effetto “macinato” ma non una pappa. Si condisce il salmone con un filo di olio sale e limone e si mette in frigorifero.

Per la panna acida, si prende della panna fresca da montare ben fredda e del succo di limone, in una ciotola si inizia a sbattere la panna. Quando la panna inizia a montarsi si aggiunge il succo di limone, qualche goccia per volta sempre montando la panna, assaggiare spesso per verificare quanto aspra diventa,  fino ad ottenere un composto ben denso, aggiungere un pizzico di sale.

Prima di servire, con un taglia pasta dare la forma di un “hamburger” alla tartara, con 2 cucchiai creare una quenelle di panna acida ed adagiarla sulla tartara. Spolverare con aneto e servire.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s