Per esempio . . .

Oggi la mia amica Valentina mi ha chiesto aiuto . . . la prossima settimana sarà via per un convegno e vorrebbe rendere la vita più facile a suo marito.

Valentina mi ha chiesto di preparare un menu per cena per tutta la settimana.

Il marito di Valentina non può mangiare latticini e la bambina di 8 anni mangia tutto ( che brava !!)

Questo è il menu che ho proposto:

  • Lunedì – Riso pilaph con gamberi e piselli
  • Martedì – Scaloppine al marsala con spinaci saltati
  • Mercoledì – pasta con il ragù
  • Giovedì – Polpette croccanti con pisellini alla menta
  • Venerdì – filetto di salmone all’aneto carote

Avendo intolleranze al latte ed ai latticini, ho evitato piatti tipo crespelle ricotta e spinaci  . . . le polpette saranno fatte con la patata lessa al posto del pane inzuppato di latte, e gli spinaci saranno saltati con aglio e brodo vegetale al posto di burro e parmigiano

Probabilmente ti chiederai quando può costare tutto questo?!

. . .  prima vorrei dirti quello che farò per Valentina:

  • Lunedì mattina andrò a fare la spesa e prenderò gli ingredienti che mi servono per preparare il menu
  • Andrò a casa di Valentina e preparerò il menu settimanale che abbiamo concordato, riporrò tutto in contenitori adatti ad essere surgelati e lascerò istruzioni dettagliate su come scongelare e riscaldare la cena.
  • Ripulirò la cucina e la lascerò esattamente come la ho trovata . . .

Tutto questo per 10 Euro a pasto a persona + il costo degli alimenti – non è complicato – ti faccio un esempio:

  • una famiglia di 3 persone che mi chiede 5 pasti spenderà 10 Euro x 3 persone x 5 pasti = 150 Euro + il costo del cibo
  • una famiglia di 4 persone che chiede 5 pasti spenderà 200 Euro + il costo del cibo
  • una coppia può chiedere 5 pasti per 4 persone – per poi congelarlo in porzioni da 2 persone ed avere la cena pronta per più occasioni . . . in questo caso spenderà 200 Euro + il costo del cibo

Questo servizio potrebbe anche essere un bel regalo per una coppia di sposini o per una neo mamma . . . . o un regalo per una amica stressata . . . . o per una moglie indaffarata !

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s