Riso con Gamberetti e Piselli

 

 

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g riso basmati
  • 500 ml brodo vegetale bollente
  • 350 g pisellini surgelati
  • 250 g gamberetti surgelati
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio aglio
  • 50 g burro
  • 2 cucchiai olio
  • 1/2 bicchiere vino bianco

Procedura:

  • Sbuccia lo spicchio di aglio e taglialo in 2 o 3 pezzi.
  • In un pentolino metti circa 25 g burro, un goccio di olio e l’aglio – scalda a fuoco basso
  • quando l’aglio inizia a soffriggere aggiungi i pisellini surgelati, un pizzico di sale e dopo averli mescolati ben bene copri e lascia cuocere per circa 2 minuti.
  • Trita lo scalogno e mettilo in una pentola abbastanza capiente, aggiungi il restante burro e olio e accendi il fuoco basso.
  • Quando lo scalogno soffrigge, aumenta il fuoco ed aggiungi il riso e tostalo leggermente mescolando in continuazione
  • Quando il riso sembrerà volersi attaccare alla pentola, sfuma con il vino bianco, mescola continuamente fino a quando non sarà assorbito.
  • Abbassa la fiamma e aggiungi il brodo bollente e aggiusta di sale, dai un’ultima mescolata per togliere i chicchi di riso dal bordo della pentola, e copri.
  • lascia cuocere coperto per 13 minuti – cerca di non togliere il coperchio fino a quando non saranno passati i 13 minuti.
  • Nel frattempo i pisellini saranno pronti (io preferisco cuocerli poco – quando vedo che iniziano ad aggrinzirsi li spengo subito !)
  • In una larga padella ( abbastanza grande per poi ospitare tutti gli ingredienti insieme) salta velocemente i gamberetti con un filo di olio
  • Se non hai avuto tempo di scongelarli, apri la confezione e versa il contenuto in una ciotola che riempirai di acqua fredda. quando i gamberetti si saranno divisi fra loro puoi scolarli e metterli in padella – ci vorranno pochi minuti in più di cottura
  • Quando i gamberetti sono scaldati – o scongelati – aggiungi i pisellini e mischia il tutto.
  • Quando il riso sarà cotto, versa il riso nella padella e salta il tutto fino a quando i gamberetti ed i piselli si saranno ben mischiati con il riso.

 

Congsigli:

Sul mio piatto aggiungo sempre un goccio di salsa di soya !

Quando preparo questo piatto, faccio sempre il doppio dei pisellini – così ho già il contorno pronto per domani !

Se avanza . . . . saltalo in padella domani . . . . o mangialo  a temperatura ambiente . . .. è sempre buono

Advertisements

One thought on “Riso con Gamberetti e Piselli

  1. ciao grazia nel mio riso metto anche un ingrediente in piu che è bisquit di gamberi—ossia anzi che prendere gamberi surgelati senza guscio io li prendo con il guscio…oppure li prendo nella pescheria del supermercato stesso e se sono con la testa meglio…il perche?’il carapace e la testa del gambero ma cm qualunque crostaceo danno un gusto piu accentuato a tutt le preparazioni di pesce,,,,prese teste e gusci li faccio tostare nel forno con un po d’olio finche non si sente il profumo della tostatura
    …poi li passo in pentola con un trito di sedano e carota e olio, li faccio rosolare e bagno con del vino…aggiungo acqua concentrato di pomodoro rametti di prezemolo e qualche foglia d’alloro–li lascio subbollire x un paio d’ore e poi filtro il composto e lo faccio ridurre di circa la metà in pentola…una volta pronto aggiusto di sale e pepe e dado granulare….e ho un sughettino che utilizzo per qualunque occasione a base di pesce o crostacei…e lo cinservo in frezeer in piccole dosi in modo di averlo sempre e nella giusta quantità…e nel caso del riso piselli e gamberi che faccio anch’io trovo un certo gusto in piu ad aggiunger il bisquit…un bacione fra—

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s